Nell'intento di onorare la memoria di Elso Cruciani, il Consiglio Direttivo del Panathlon Club di Terni ha istituito un premio speciale da assegnare con cadenza quadriennale nel dicembre di ogni anno olimpico, nel corso della tradizionale "Festa degli Auguri".
Il nominativo viene scelto dai Soci del Club con una votazione su una rosa di candidati proposti dal Consiglio Direttivo.
Il premio, consistente in una scultura stilizzata raffigurante la fontana di Piazza Tacito, viene conferito
"al personaggio ternano che nella sua vita sportiva ha meglio interpretato l'affermazione dell'ideale panathletico".
Sono stati insigniti del suddetto premio le seguenti persone:
  • 1988 Amleto FALCINELLI - più volte campione italiano ed europeo, allenatore di pugilato.

  • 1992 Wolfango MONTANARI - olimpionico di atletica leggera ed insegnante di E.F.

  • 1996 Umberto TRIPPA - più volte campione italiano e più volte olimpionico di lotta greco-romana.

    Il premio, raffigurato a lato, è stato studiato da un noto architetto di Terni e realizzato in acciaio inox da Aristide Proietti.



| Home page |
| Chi siamo | | Appuntamenti | | Cose fatte | | Cronologia |
| Eventi | | Utilità | | Federazioni | | Pubblicazioni | | Novità | | Link |